BLOG Liberamente

Si parla ovunque di NARCISISMO classificandolo come "disturbo di personalità" ma, a mio avviso, questa definizione seppur clinicamente veritiera affronta con troppa leggerezza l'INTENZIONE del NARCISISMO, ossia: far del MALE con CONSAPEVOLEZZA a qualcuno per nuocergli più o meno gravemente.

Ti ritrovi ad essere spesso ARRABBIATA? Il tuo partner (uomo o donna che sia) ti imputa COLPE di atteggiamenti che NON hai avuto? Ti ritrovi ad essere improvvisamente ATTACCATA PESANTEMENTE sulla tua onestà, sui tuoi valori, per poi essere AMOREVOLMENTE coccolata come se nulla fosse accaduto?
Oppure, ti ritrovi ad essere GIUDICATA per umani errori...

"Il NARCISISTA si sa NON è mai colpevole. Per lui o lei la COLPA è sempre degli altri. E se non è degli altri fa in modo che lo sia."

I MALTRATTAMENTI hanno sempre un messaggio "nascosto" dietro le righe, che spesso si rifà ad una mentalità CONTROLLANTE in cui il soggetto DOMINANTE nella coppia, crede di aver DIRITTO a COMANDARE e quindi a PUNIRE l'altro se lo ritiene necessario.

L'ABUSO precede ogni forma di VIOLENZA, anzi è VIOLENZA SILENZIOSA.

La GELOSIA

17.03.2018

La GELOSIA è un sentimento spesso condannato dalla società di ampie aperture mentali, additando chi lo prova come un 'alieno' piantato in terra. Tuttavia la GELOSIA SANA è un normale scambio di attenzioni che i partner si rivolgono; e se NON è MOTIVATA da ambigui atteggiamenti da parte dell'uno o dell'altra NON ha RAGION d'esservi.

Quando si parla di VIOLENZA o MALTRATTAMENTI, se ne parla soprattutto al maschile per una questione di forza fisica che la donna NON ha. E seppure gli abusi vengano messi in atto anche dalle donne nei riguardi dei propri partner, questo articolo si limiterà a parlare dell'UOMO MALTRATTANTE.